Star Wars, The Irishman e Avengers: Endgame fra i film in corsa per gli Oscar per gli effetti speciali

La Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato i candidati che si contenderanno l'Oscar per i Migliori effetti speciali: i grandi nomi non mancano e coinvolgono anche The Irishman, Avengers: Endgame e Star Wars: L'ascesa di Skywalker.

Marvel I protagonisti di Avengers: Endgame in un poster promozionale

Gli effetti speciali a cui assistiamo al cinema stanno raggiungendo livelli i dettaglio sempre più accurati, al punto che spesso – quando i lavori sono davvero ben fatti – risulta difficile rendersi conto di cosa sia stato effettivamente girato come lo vediamo, e di cosa sia stato invece affidato ai lavori di post-produzione.

A riconoscere i meriti dei migliori artisti di questo settore ci pensa la Academy of Motion Pictures Arts and Sciences, che nelle scorse ore ha annunciato ufficialmente i candidati che si contenderanno l'Oscar per i Migliori effetti speciali, nella cerimonia di premiazione attesa a febbraio.

Fàbrica de CineUn'immagine promozionale di The Irishman
Anche The Irishman è nella lista dei venti nominati all'Oscar per i Migliori effetti speciali

Grandi nomi in corsa per gli effetti speciali

Come era facile prevedere, i grandi nomi non mancano, tra le nomination. Tra i film identificati tra i papabili vincitori dall'Academy troviamo infatti anche The Irishman, la più recente pellicola firmata da Martin Scorsese, ma anche Avengers: Endgame – che proprio con Scorsese ha vissuto più di una diatriba – e l'atteso Star Wars: L'ascesa di Skywalker.

Con loro, troviamo anche il film bellico 1917, diretto da Sam Mendes, e Gemini Man. Quest'ultimo, proprio come The Irishman, compete soprattutto per il fatto di aver consentito di utilizzare attori in carne e ossa proponendoli su schermo ringiovaniti, grazie agli effetti speciali: nell'opera di Scorsese, De Niro compare come un trentacinquenne, nonostante i suoi anni reali. Un lavoro compiuto in modo simile anche su Will Smith in Gemini Man e che, secondo le previsioni, potrebbe accendere delle polemiche tra gli addetti ai lavori, in caso venisse insignito dell'Oscar.

20th Century FoxWill Smith in un'immagine promozionale di Gemini Man
In Gemini Man, un giovane e un adulto Will Smith si affrontano

Di seguito, potete trovare l'elenco dei venti film attualmente segnalati dall'Academy per i Migliori effetti speciali, così come sono stati riportati da Collider:

  • 1917
  • Ad Astra
  • The Aeronauts
  • Aladdin
  • Alita: Angelo della battaglia
  • Avengers: Endgame
  • Captain Marvel
  • Cats
  • Dumbo
  • Fast and Furios: Hobbs & Shaw
  • Ford v Ferrari
  • Gemini Man
  • The Irishman
  • Jumanji: The Next Level
  • Men in Black: International
  • Midway
  • Il Re Leone
  • Spider-Man: Far from home
  • Star Wars: L'Ascesa di Skywalker
  • Terminator: Dark Fate

L'elenco si ridurrà a soli dieci candidati finali da qui al 13 gennaio, quando saranno annunciate le definitive nomination in vista delle premiazioni. La cerimonia si svolgerà infine il 9 febbraio all'Hollywood's Dolby Theater, dal quale emergeranno vincitori i migliori film dell'ultimo anno.

Secondo voi, chi porterà a casa quest'ambita statuetta?

Leggi anche

      Cerca