The Witcher: ecco gli eventi della serie in ordine cronologico

Per fare ordine tra gli eventi della prima stagione di The Witcher, un fansite ha creato una timeline completa che ripercorre i più importanti accadimenti storici del Continente.

Netflix Henry Cavill è Geralt di Rivia in The Witcher

Prima che in una serie TV, l'universo di The Witcher si è "esibito" in un'antologia di romanzi scritta dall'autore polacco Andrzej Sapkowski e in una sontuosa trilogia videoludica, ad opera dei talentuosi ragazzi di CD Projekt RED. 

Solo il debutto degli otto episodi che compongono la prima stagione dello show su Netflix hanno permesso allo strigo Geralt di Rivia di conquistare anche il piccolo schermo, elevando il franchise di stampo fantasy a vera e propria opera cross-mediale.

E se è vero che è la serie è indirizzata tanto ai fan di vecchia data quanto ai curiosi dell'ultima ora, è altrettanto vero che gli eventi che coinvolgono il protagonista e le due comprimarie principali - Yennefer e Ciri - non sono poi così chiari dal punto di vista cronologico. Tra i vari difetti imputati alla produzione del colosso dello streaming, infatti, vi è proprio la difficoltà per i non avvezzi nel seguire l'intreccio narrativo, fatto di numerosi salti temporali. Che forse sarebbero dovuti essere gestiti meglio dalla showrunner Lauren Schmidt Hissrich e dal suo team.

La timeline di The Witcher fa chiarezza sugli eventi

Niente paura però, perché il fansite TheWitcher.tv ha creato una timeline che ripercorre l'arco narrativo dei tre protagonisti insieme ai più importanti eventi storici del Continente. Proprio per fare assoluta chiarezza e ordine tra gli accadimenti principali della prima stagione di The Witcher, in vista di una seconda già confermata da Netflix

Una timeline per altro assai utile anche a chi ha letto i libri, considerando che l'intreccio tra Geralt, Yennefer e la giovane principessa Cirilla si è sviluppato in modo differente rispetto alla controparte cartacea: 

Il grafico condiviso via Twitter offre allora un spunto visivo per lo sviluppo della Stagione 1 di The Witcher. Come potete verificare voi stessi nel "cinguettio" poco più in alto in questo stesso articolo, la linea temporale della serie TV si divide nettamente tra quello che è accaduto prima e dopo la caduta del regno di Cintra, vista nel primo episodio - che ha pure introdotto il personaggio di Ciri. A sua volta, il feroce scontro va a dividersi tra i giorni prima e dopo l'attacco sferrato dalle forze di Nilfgaard.

La timeline, poi, ci permette di scoprire che la leoncina dagli occhi blu mare è nata mentre Geralt e Yennefer si incontravano per la prima volta, e comunque prima che i due si ricongiungessero per andare a caccia del drago nella sesta puntata. L'episodio 7, invece, si ricollega al primo: il ritorno dello strigo a Cintra coincide esattamente con la fuga di Cirilla. Il tutto si conclude infine con l'incontro tra Geralt di Rivia e la principessa, anime indissolubilmente legate dal destino. 

Se volete saperne di più su The Witcher, vi lasciamo alla nostra recensione della serie TV di casa Netflix. 

Leggi anche

      Cerca