The Walking Dead 10: tutti i trailer della seconda parte in vista della grande guerra

AMC I Sussurratori in The Walking Dead 10

Morte, tradimenti e impetuosi scontri. La decima stagione di The Walking Dead promette una seconda parte imperdibile per i fan dell'universo post apocalittico di Robert Kirkman.

Poco meno di due settimane ci separano dal ritorno della decima stagione di The Walking Dead.

Dopo la tradizionale pausa da mid-season finale, i non morti di AMC tratteggiati dalla matita di Robert Kirkman torneranno a mordere il piccolo schermo il prossimo 24 febbraio. Con loro, non mancheranno tutti quei sopravvissuti che rappresentano di fatto l'anima dello show nato ormai dieci anni fa, pronti a mettere in scena uno degli scontri più epocali mai visti nell'universo post apocalittico. 

Se fino ad ora la lotta per il controllo di risorse e territorio tra Alexandria e i Sussurratori era andato avanti sulla distanza, a breve gli equilibri si faranno assai più fragili, e gli animi decisamente più impetuosi. Un primo assaggio in questa direzione è dato dal video promo più recente pubblicato dal network americano, che mostra già da ora un acceso confronto tra Magna (Nadia Hilker) e Carol (Melissa McBride).

Nello stesso filmato, la showrunner Angela Kang conferma l'impronta narrativa scelta per la mid-season premiere di The Walking Dead 10:

Nella prima metà di stagione abbiamo visto un approccio da Guerra Fredda, che nella seconda parte entrerà davvero nel vivo.

E se è vero che l'azione la farà da protagonista, i nuovi episodi dello show ripartiranno esattamente lì dove si erano interrotti, chiamati a sfamare il grande pubblico di appassionati. Michonne (Danai Gurira) è salpata con Virgil (Kevin Carroll) alla ricerca delle armi necessarie a sconfiggere l'orda di camminatori controllata da Alpha (Samantha Morton) e i Sussurratori, che hanno minacciato di scatenare i loro zombie contro le comunità. Nel frattempo, Daryl (Norman Reedus), Carol, Aaron (Ross Marquand), Magna, Jerry (Cooper Andrews) e le sorelle Kelly (Angel Theory) e Connie (Lauren Ridloff) sono caduti vittima di una trappola orchestrata dalla leader dei Sussurratori, e dovranno dunque trovare un modo per uscire vivi da un mortale sistema di caverne.

Morte e terrore

Le anticipazioni dell'episodio 10x09, intitolato Squeeze, non fanno altro che confermare i peggiori presentimenti dei fan. Tra atmosfere più terrificanti del solito e momenti di tensione estrema che molto devono ad alcuni film cult del genere horror, i protagonisti della serie sono in serio pericolo ed è assai probabile che qualcuno di loro possa non farcela - la clip più sotto ha già dato adito ad alcune teorie in merito, che potete recuperare nel nostro articolo dedicato

Per stessa ammissione degli autori, infatti, ci si è ispirati prima di tutto al cult The Descent, pellicola del 2005 in cui un gruppo di giovani donne decidono di esplorare una grotta, rimanendo bloccate al suo interno e scoprendo di essere braccate da un gruppo di mostri dalle origini misteriose.

D'altronde Alpha e il suo gruppo hanno sempre fatto dell'imprevedibilità e dei colpi di testa i loro tratti distintivi. Soprattutto, è la paura la loro arma più potente, da brandire con sicurezza nella mano sinistra, quella del cuore. L'altra, invece, stringe con forza una rabbia sovrumana e un principio di follia che pennellano i Sussurratori non solo come i villain principali di questa stagione, ma anche come quelli più temibili mai incontrati dal gruppo precedentemente guidato da Rick Grimes - che rivedremo in azione al cinema con i film a lui dedicati.

Non a caso, la didascalia del breve promo visibile poco più in alto recita "Più forte che mai", mentre Alpha perde letteralmente la testa gridando e stringendosi il capo tra le mani. E questo, come intuibile, non promette nulla di buono per gli (anti)eroi chiamati a difendere Alexandria, Hilltop e tutto il "popolo libero".

Tradimento e disonore

Lo scoppio di una guerra tra le varie fazioni coinvolte pare allora inevitabile. E potrebbe consegnarci uno scenario molto diverso da quello che abbiamo imparato a conoscere nella decima stagione.

Ce lo ricorda pure il teaser più in basso, che vede il balestriere Daryl radunare uomini e donne per formare una sorta di milizia da combattimento così da contenere e scacciare i Sussurratori comandati da Alpha, che minacciano di scatenare un'orda di walker sulle ormai vulnerabili comunità:

Nel frattempo, come già dicevamo, Michonne è impegnata in una rischiosa missione per ottenere la potenza di fuoco necessaria per distruggere la più grande arma dei Sussurratori. Proprio questo arduo compito potrebbe mettere la donna - per altro in aria di addio - nella condizione di essere tradita. Nel midseason finale, intitolato The World Before, Michonne aveva catturato Virgil e aveva stretto un patto con lui. Accompagnandolo a casa dalla sua famiglia, sarebbe stata ricompensata con le bocche da fuoco necessarie ad eliminare le orde di vaganti.

Un viaggio, quello per Bloodsworth Island, che potrebbe esserle insomma fatale: 

Il trailer pone l'accento sul rapporto tra la "regina della katana" e il suo prigioniero. Non è chiaro quali siano le reali intenzioni di Virgil, che nella breve sequenza a schermo osserva Michonne mentre questa gli dà le spalle. Si tratta di un presagio di morte oppure, come molti appassionati ipotizzano, solo del filo di congiunzione che porterà la sopravvissuta nel già annunciato spin-off The Walking Dead: World Beyond

Parlando sempre di tradimenti, è poi il ruolo di Negan a rappresentare uno degli elementi più incerti in questa attesissima seconda parte di The Walking Dead 10. Interpretato da un sempre convincente Jeffrey Dean Morgan, l'ex leader dei Salvatori è riuscito ad evadere di prigione e a conquistare la fiducia di Beta, braccio destro del capo dei Sussuratori. E ora potrebbe aver "sedotto" anche Alpha.

Osservando con attenzione il filmato denominato Spies, è infatti possibile intravedere un personaggio che indossa una maschera da non morto. Tutti gli indizi puntano su Negan, che potrebbe di conseguenza schierarsi definitivamente contro i protagonisti dello show post apocalittico, a patto che non si tratti un abile stratagemma orchestrato per infiltrarsi tra le fila del nemico e portare avanti i suoi misteriosi piani

AMCNegan diventa un Sussurratore in The Walking Dead 10?
Negan si nasconde dietro la maschera di pelle dei Sussurratori?

Gli ingranaggi narrativi di The Walking Dead promettono di farsi ancora più intricati - ed intriganti - con l'imminente comeback dello show sul piccolo schermo. Ce lo dicono i tanti trailer che vi abbiamo proposto oggi, e lo confermano ancora una volta le più recenti dichiarazioni dell'attore Norman Reedus ai microfoni del portale Comicbook

Quest'anno ci sarà una forte componente di paranoia. Non sai chi è chi. Questo inizia a provocare una spaccatura all'interno del gruppo, non sai di chi fidarti, è un modo totalmente inquietante di fare le cose quest'anno.

Potrebbero quindi esserci più spie e doppiogiochisti nelle altre comunità, oltre ai nomi già confermati di Dante e Mary e ai percorsi "alternativi" intrapresi da Michonne e Negan.

Scopriremo tutta la verità a partire dal 24 febbraio 2020, quando The Walking Dead 10 tornerà in onda su FOX, canale 112 di SKY.

Leggi anche

      Cerca