Alba Flores parla del possibile ritorno di Nairobi ne La Casa di Carta

La quarta stagione de La Casa di Carta ha segnato il destino di Nairobi. Eppure in questa serie i personaggi che tornano sotto forma di flashback sono ormai una costante.

Netflix Nairobi ne La Casa di Carta

Non sappiamo ancora quando potrebbe arrivare la quinta stagione de La Casa di Carta ma una cosa è certa: con la quarta stagione è stata la serie più attesa della primavera 2020.

A proposito del proseguimento della storia, ci sono diverse teorie, alcune particolarmente fantasiose, come la possibilità che Alicia Sierra sia in realtà Tatiana, la donna che aveva sposato Berlino. Una cosa inverosimile?

Mentre l’attore che interpreta il Professore si augura che Sergio torni single, e qualcuno è pronto a scommettere sulla possibilità di Tokyo nuova Professoressa, i fan di Nairobi, col cuore spezzato per la fine della quarta stagione, coltivano una fioca speranza di rivedere l’iconico personaggio femminile di nuovo nella banda.

Durante un’intervista con Fotogramas, l’attrice Alba Flores ha parlato dei propri sentimenti nel lasciar andare Nairobi, amata da tutti, sia dai compagni che dal pubblico, che le ha dedicato anche un sito.

La ragazza è stata uccisa in modo atroce, a tradimento, con un proiettile in fronte assestato da un colpo mirato di Gandía.

La sua morte ha scosso tutti i compagni, e anche l'attrice.

È stato un finale crudele ma necessario. Quando ho dovuto girarlo l'ho vissuto in modo diverso. Ma, se lo guardo da lontano, mi travolge. È stato difficile ma è servito a dare un messaggio che ha a che fare con l'ingiustizia.

Dobbiamo rassegnarci? Abbiamo perso Nairobi per sempre?

Ne La Casa di Carta tutto è possibile e gli spettatori lo sanno bene, perché dopo l’addio a Berlino in una valle di lacrime, con il suo sacrificio alla fine della seconda stagione, l’abbiamo ritrovato nella terza e nella quarta sotto forma di flashback.

Su un possibile viaggio nel passato di Nairobi, Alba Flores si dice possibilista.

Non sarei sorpresa. La Casa di Carta lo ha già fatto con diversi personaggi. Non ci sarebbe nulla di strano.

NetflixUna scena de La Casa di Carta con Nairobi
Nairobi tra i compagni

Le riprese dovrebbero iniziare nelle prossime settimane, sempre Coronavirus permettendo. La pandemia ha fermato la produzione di parecchi set, ma i tempi serrati di lavorazione del quartier generale spagnolo di Netflix ci fa sperare di vedere al più presto la nuova stagione.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere anche Nairobi e scoprire il suo passato attraverso la nuova stagione de La Casa di Carta?

Leggi anche

      Cerca