Paper Girls: tutto quello che sappiamo sulla serie Amazon Prime

Image Comics Immagine tratta dai fumetti di Paper Girls

Amazon Prime porterà sul piccolo schermo l'adattamento dei fumetti di Brian K. Vaughan, Paper Girls, la storia di quattro ragazzine negli anni '80 che scoprono i viaggi nel tempo.

Dopo il successo di The Boys tratta dai fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, Amazon Prime si prepara ad una nuova serie TV basata su una serie di comics. Questa volta si tratta di Paper Girls di Brian K. Vaughan (già autore di Marvel's Runaways, adattata in serie da Hulu). La serie è prodotta dagli Amazon Studios insieme a Legendary Pictures e Plan B (casa di produzione di Brad Pitt).

Il progetto è tra i più attesi del colosso dello streaming, visto il successo del materiale d'origine pubblicato per la prima volta nel 2015 e terminato nel 2019. C'è chi lo ha definito lo Stranger Things al femminile che tutti stavamo aspettando.

Image ComicsImmagine tratta dai fumetti di Paper Girls
Le protagoniste di Paper Girls

La serie racconta la storia di quattro ragazze che consegnano i giornali alla fine degli anni '80 (da qui il titolo Paper Girls).

La protagonista è Erin Tieng, una dodicenne appena arrivata nei sobborghi di Cleveland e che grazie al suo lavoretto fa amicizia con un trio di coetanee: il maschiaccio MacKenzie "Mac" Coyle, la cervellona Karina "KJ" J, e la campionessa di videogame Tiffany Quilkin. Insieme, le ragazze verranno trascinate in un'avventura all'insegna del fantascientifico, che include viaggi nel tempo e scontri tra nuovi e vecchi viaggiatori.

Tutto quello che sappiamo sulla serie di Paper Girls

In attesa di trovarla nel catalogo di Amazon Prime Video, mettiamo insieme tutte le informazioni fuoriuscite negli ultimi mesi sul progetto.

Innanzitutto, gli showrunner: a capo del progetto troveremo Stephany Folsom, sceneggiatrice di Toy Story 4 che attualmente sta lavorando anche all'adattamento della serie de Il Signore degli Anelli (sempre per Amazon), insieme a Christopher Cantwell e Chris Rogers, entrambi creatori della serie di successo Halt and Catch Fire. I tre daranno vita al progetto seguiti sempre da Brian K. Vaughan, autore dei fumetti.

Come riporta ScreenRant, Vaughan ha dichiarato che ci saranno un po' di cambiamenti rispetto al materiale originale, com'è normale per un adattamento sullo schermo, ma ha promesso che nulla tradirà lo spirito dei fumetti. Non è ancora chiaro di quali cambiamenti parli Vaughan, ma c'è già chi ha ipotizzato che forse, rispetto al tono più maturo della storia su carta, la serie potrebbe scegliere delle alternative per un pubblico più giovane.

Per quanto riguarda il cast, se Vaughan ha dichiarato di voler tutte attrici sconosciute ed emergenti per le sue protagoniste, pare che l'illustratore della serie Cliff Chiang abbia puntato gli occhi sull'attore inglese Dev Patel per il ruolo del Grandfather (il Nonno), leader di un gruppo di viaggiatori conosciuti come Old Timers, il cui scopo è mantenere le linee temporali il più equilibrate e fedeli possibili.

Quando si tratterà di scegliere il cast principale, però, dobbiamo aspettarci dei doppioni: in Paper Girls, infatti, le protagoniste affronteranno anche le loro stesse del futuro, adulte, regalando grande intrattenimento oltre che l'eterna riflessione della lotta contro se stessi.

Vaughan, Brian K. Paper girls: 1
Vaughan, Brian K.

Paper girls: 1

17,10 €

E voi, cosa ne pensate dell'arrivo di Paper Girls su Amazon Prime?

      Cerca