Loki: chi comanda davvero la TVA? 5 ipotesi

Il colpo di scena del quarto episodio di Loki dovrebbe portare alla rivelazione del grande cattivo: chi sarà?

Marvel Studios Ravonna

Il quarto episodio della serie TV Loki ha aperto diverse linee narrative, che fanno pensare a un finale di stagione davvero intenso. Tra i tanti punti interrogativi dello show rimane aperto quello legato alla gestione della Time Variance Authority, ovvero dell'agenzia al di sopra del tempo e dello spazio che è incaricata di proteggere la Sacra Linea Temporale.

Attenzione: il seguente articolo contiene grossi spoiler sul quarto episodio di Loki!

Cosa succede ai Custodi del Tempo

Prima di scoprire chi potrebbe essere a capo della TVA è necessario fare un breve passo indietro per capire cosa è successo ai Custodi del Tempo nell'ultimo episodio dello show dal titolo "L'evento Nexus".

Nel primo episodio di Loki viene spiegato chi sono i Custodi del Tempo e cosa hanno fatto per la protezione della Sacra Linea Temporale. Questi però sembrano delle entità irraggiungibili che solo la giudice Ravonna Renslayer può incontrare. Finalmente nel quarto episodio di Loki le tre mistiche figure si rivelano: al loro cospetto giungono Loki e Sylvie seguiti dalle guardie della TVA e da Ravonna.

Marvel StudiosI Custodi del Tempo seduti in poltrona
I Custodi del Tempo

Le tre figure parlano e si muovono, ma ad un certo punto si scopre che queste non sono altro che degli androidi senz'anima: pupazzi comandati in qualche modo a distanza!
Dopo un combattimento che ha visto "i due Loki" scontrarsi con le guardie della TVA, Sylvie riesce a decapitare uno dei Custodi del Tempo mentre gli altri due se la ridono come se fosse tutta una presa in giro. Loki si accorge subito che qualcosa non va e poi, esaminando la testa caduta del Custode del Tempo, si capisce che era tutto un inganno: i Custodi del Tempo non sono fisicamente presenti in quella stanza!

Marvel StudiosSylvie con la testa mozzata di uno dei Custodi
I Custodi del Tempo probabilmente non esistono più

Questo scenario apre un enorme punto interrogativo sulla natura della TVA e sui suoi capi. L'episodio - scena dopo i titoli di coda a parte - termina con Sylvie che dice a Ravonna "ora tu mi dirai ogni cosa", quindi con la promessa (allo spettatore) di rivelare ogni segreto.

Chi comanda davvero la TVA

Ravonna Renslayer

Perché Ravonna potrebbe essere il vero capo della TVA?
Ravonna è la giudice della TVA e, come si è visto nel quarto episodio, è autorizzata a prendere decisioni definitive (ha cancellato dall'esistenza Mobius). Inoltre conosce i segreti dell'agenzia ed è l'unica che poteva colloquiare con i Custodi del Tempo.
A mio avviso però ci sono 2 indizi che la potrebbero "scagionare" da questo ruolo malvagio. Il primo riguarda il flashback sull'infanzia di Sylvie. In questa occasione Ravonna si vede come una agente operativa e ciò fa pensare che la sua promozione a giudice sia arrivata successivamente, forse, proprio per l'aver preso Sylvie bambina. Questo è un chiaro segnale del fatto che Ravonna era stata mandata da qualcuno allora su Asgard e che poi, a seguito della missione riuscita, è stata promossa. Il secondo indizio cruciale riguarda una sua frase rivolta a Sylvie nel quarto episodio: Ravonna esorta la Variante donna di Loki a ucciderla.

Marvel StudiosRavonna
Ravonna implora Sylvie di cancellarla dall'esistenza

L'espressione e la richiesta di Ravonna fanno pensare che sia stanca e/o che sia disposta a morire pur di liberarsi da una situazione scomoda. Ciò porta a dedurre che Ravonna potrebbe essere vittima di un ricatto da parte di un villain.

Miss Minutes

Il vero capo della TVA si potrebbe celare dietro Miss Minutes. C'è un piccolo mistero che si nasconde dietro questo personaggio. Nel primo episodio Miss Minutes appare come narratrice di un video atto a spiegare la natura della TVA.
Nel secondo episodio però si scopre che Miss Minutes non è un "disegno" ma un personaggio esistente all'interno della TVA. Questo infatti si vede colloquiare con il Dio dell'Inganno:

Marvel StudiosMiss Minutes sulla scrivania di Loki
Miss Minutes a colloquio con Loki

Loki, incuriosito da questa presenza, chiede a Miss Minutes se lei è una apparizione o se è reale. Miss Minutes risponde: "entrambe le cose". Loki a questo punto prova a colpirla con un giornale arrotolato e Miss Minutes sfugge cercando di non farsi prendere. Un ologramma non avrebbe certo avuto questo problema ma sarebbe stato attraversato dal giornale senza alcun danno.
Ad aggiungere mistero intorno alla figura di Miss Minutes ci ha pensato il sito ufficiale Marvel.com. La descrizione del personaggio è breve:

Ciao a tutti! Miss Minutes fa ticchettare la Time Variance Authority come un orologio, in più di un modo.

L'aggiunta alla fine "in più di un modo" fa pensare che Miss Minutes sia implicata nell'organizzazione a più livelli.

Qualora Miss Minutes si rivelasse reale, come lei dice di essere, potrebbe essere a capo della TVA. Non è da escludere che Miss Minutes possa variare la sua forma.

Una variante di Loki

Quando si ha a che fare con il Dio dell'Inganno è bene valutare ogni possibile implicazione.
Nel Marvel Cinematic Universe, così come nei fumetti, Loki ha assunto molte forme e molte età. Adesso che l'MCU ha ufficializzato la presenza di più varianti nel suo universo non è da escludere che una di queste versioni del Dio dell'Inganno possa essere a capo della TVA.
Questa teoria è supportata dal fatto che - da quanto sembra dalla scena dopo i titoli di coda del quarto episodio - la TVA sta cercando di eliminare tutte le varianti di Loki. È infatti molto probabile che nella New York post-apocalittica vista alla fine del quarto episodio esistano - oltre le 4 già viste - altre varianti del Dio dell'Inganno. Qualche indizio è stato dato dai vari trailer dello show: basta ricordare infatti il Loki "sindaco" con tanto di spilletta "Vota Loki":

Marvel StudiosLoki sindaco
Loki

Insomma la variante di Loki che comanderebbe la TVA potrebbe avere lo scopo di rimanere il solo Loki nell'universo.

Kang il Conquistatore

Marvel ComicsKang con il volto blu
Kang nei fumetti Marvel

Kang il Conquistatore apparirà certamente nel terzo capitolo della saga di Ant-Man. In qualche modo, probabilmente, Marvel Studios proverà a introdurre il villain prima del suo debutto sul grande schermo, proprio come è stato fatto con Thanos.
Nei fumetti Kang è un viaggiatore del tempo che non ne rispetta le leggi e, per questo motivo, è continuamente in contrasto con la TVA. In Loki si potrebbe scoprire che Kang è riuscito a sopraffare i Custodi del Tempo e a rovesciarne il potere. L'indizio principale è fornito dalla presenza di Ravonna che nei fumetti è stata amante di Kang!

Una mia personale teoria è che nel finale di Loki si scoprirà che Kang è il burattinaio dietro la TVA. Nel film Gli Eterni, in uscita a novembre 2021, si scoprirà il passato di Kang e come questo ha conquistato la TVA. Poi, in Ant-Man 3, apparirà come villain sfruttando l'universo Quantico nel quale lui probabilmente viaggia.

I Time Twister

Nei fumetti i Time Twister sono (in breve) i malvagi Custodi del Tempo, che sono stati creati per proteggere la Sacra Linea Temporale. Purtroppo però la loro indole li ha portati ad abusare del loro potere, così sono stati spodestati dai Custodi del Tempo.
Le storie dei Time Twister li hanno visti implicati in avventure con Kang, Scarlet Witch e Thor: non a caso tutti personaggi prossimamente protagonisti del MCU.

Marvel ComicsI 3 Time Twister
I Time Twister dei fumetti

I prossimi episodi di Loki potrebbero rivelare quindi l'esistenza dei Time Twister e di un loro piano malefico per alterare definitivamente la Sacra Linea Temporale. Questo danno potrebbe ripercuotersi nei prossimi film del MCU: non a caso in Spider-Man: No Way Home potrebbero esserci più Arrampicamuri (Tobey Maguire?) ed è stata confermata la presenza di Alfred Molina nei panni di Dottor Otto Ottavius (già presente nello Spider-Man di Sam Raimi). Infine Doctor Strange potrebbe mettere ordine nel secondo film a lui dedicato.

Non resta che aspettare i prossimi 2 episodi di Loki per scoprire come finirà questo enigmatico show di Marvel Studios! Per seguire le avventure di Loki potete abbonarvi a Disney+.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca