Golden Globe 2023, tutti i vincitori tra film e serie TV

Autore: Elisa Giudici ,
News
8' 18''
Copertina di Golden Globe 2023, tutti i vincitori tra film e serie TV

È andato quasi tutto da programma ai Golden Globes 2023, con i grandi favoriti per la corsa agli Oscar premiati nella serata che vede come giuria la stampa estera accreditata. I Golden Globes infatti vengono assegnati dall'associazione che riunisce i corrispondenti di altre nazioni (Italia compresa) che lavorano a Los Angeles e raccontano il mondo dello spettacolo statunitense al resto del pianeta. 

Tradizionalmente i Golden Globes "aprono" la grande corsa alla stagione dei premi: non sono le prime premiazioni da calendario, ma la loro serata di premiazione dà una chiara idea di cosa succederà ai premi successivi e qualche indizio su chi porterà a casa il premio cinematografico per l'eccellenza, l'Oscar. Sono inoltre un buon termometro (anche se non sempre affidabile) dei gusti della stampa rispetto al mondo televisivo: I globi d'oro infatti premiamo sia le star del cinema sia quelle della TV, avendo categorie dedicate ai film e altre dedicate alla serialità. 

Advertisement

Vincitori e vinti dei Golden Globes 2023

Chi ha vinto ai Golden Globes 2023? Sul fronte cinema, i vincitori dei Golden Globes sono stati quasi tutti i grandi favoriti. L'inossidabile Steven Spielberg ha vinto sia come miglior regista sia come miglior film drammatico per il suo The Fabelmans, confermandosi l'uomo e il film da battere agli Oscar 2023. Nella recensione di The Fabelmans vi anticipavamo già come questo film molto personale e autobiografico aveva tutte le carte in tavola per sbancare. 

Attenzione però a Martin McDonagh con il suo Gli spiriti dell'isola, che vince come miglior sceneggiatura e come miglior film comedy o musical. Sia in campo seriale sia in campo filmico, i Golden Globes dividono prodotti drammatici da quelli comici, incoronando due vincitori: chi la spunterà agli Oscar (leggi tutte le nomination agli Oscar 2023)? Un altro importante verdetto per il film è la vittoria come miglior attore   comico di Colin Farrell, straordinario protagonista del film: le sue chance di vincere un'Oscar si fanno sempre più concrete. 

Il suo diretto avversario sarà probabilmente Austin Butler, che porta a casa il premio come miglior attore drammatico per la sua intensa interpretazione di Elvis nel biopic di Baz Luhrmann. Sul fronte delle attrici va tutto come da programma, con le super favorite Michelle Yeoh e Cate Blanchett che si portano a casa i globi come migliori attrici. 

La vera sorpresa arriva dai non protagonisti, con al vittoria di Angela Bassett per il suo ruolo in Black Panther: Wakanda Forever e quella di Jonathan Ke Quan, marito di Yeoh in Everything Everywhere All at Once.

House of the Dragon batte tutti: le serie vincitrici dei Golden Globes

In molti avevano sottovalutato il ritorno dei draghi, che invece non hanno fatto davvero prigionieri: House of the Dragon sbaraglia l'accanita concorrenza e vince il Golden Globe come miglior serie drammatica del 2023. 

Sul fronte comedy, a vincere il Golden Globe è Abbott Elementary, considerata una delle migliori serie del 2022 dalla critica, ma poco conosciuta da noi. Ai votanti della stampa estera è piaciuta particolarmente, dato che ha vinto due Golden Globe anche nelle categorie attoriali. Molte star affermate hanno ricevuto un globo d'oro per le loro interpretazioni seriali: Zendaya per Euphoria, Kevin Kostner per Yellowstone e Amanda Seyfried per The Dropout. 

Netflix invece si lecca le ferite: tra i premi principali, porta a casa il globo solo per Evan Peters, premiato per il suo ruolo di Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer. La serie aveva catalizzato l'attenzione per la sua controversa resa della vera storia di Jeffrey Dahmer.

Come da pronostici, The White Lotus vince il Golden Globe come miglior miniserie dell'anno e riesce a far trionfare anche Jennifer Coolidge. 

Advertisement

I due premi alla carriera sono andati invece all'attore comico Eddy Murphy e allo showrunner e regista Ryan Murphy (se non lo conoscete, potete provare a recuperare uno dei suoi cult qui elecati: 5 serie di Ryan Murphy da vedere assolutamente). 

Advertisement

Tra i momenti che ricorderemo di questa serata c'è il toccante tributo a Chadwick Boseman che l'attrice Angela Bassett ha pronunciato alla vittoria del Globe per Black Panther: Wakanda Forever.

A seguire trovate tutti i vincitori dei Golden Globes 2023:

Categorie cinematografiche: tutti i vincitori del Golden Globe 2023

Miglior film drammatico

  • The Fabelmans
  • Avatar - La via dell'acqua
  • Elvis 
  • Tár
  • Top Gun: Maverick

Amblin Entertainment
The Fabelmans - Sammy che fa delle riprese

Miglior film commedia/musicale

  • Gli spiriti dell'isola
  • Babylon
  • Everything Everywhere All at Once
  • Glass Onion - Knives Out
  • Triangle of Sadness

Searchlight
Gli spiriti dell'isola

Miglior regista

  • Steven Spielberg – The Fabelmans
  • James Cameron – Avatar - La via dell'acqua 
  • Daniel Kwan e Daniel Scheinert – Everything Everywhere All at Once
  • Baz Luhrmann – Elvis
  • Martin McDonagh – Gli spiriti dell'isola

Miglior attore protagonista in un film drammatico

  • Austin Butler – Elvis
  • Brendan Fraser – The Whale
  • Hugh Jackman – The Son
  • Bill Nighy – Living
  • Jeremy Pope – The Inspection

Advertisement
Warner Bros
Elvis - Austin Butler

Migliore attrice protagonista in un film drammatico

  • Cate Blanchett – Tár
  • Olivia Colman – Empire of Light
  • Viola Davis – The Woman King
  • Ana de Armas – Blonde
  • Michelle Williams – The Fabelmans

Migliore attore in un musical/commedia

  • Colin Farrell – Gli spiriti dell'isola 
  • Diego Calva – Babylon
  • Daniel Craig – Glass Onion - Knives Out
  • Adam Driver – Rumore bianco
  • Ralph Fiennes – The Menu

Migliore attrice in un musical/commedia

  • Michelle Yeoh - Everything Everywhere All at Once
  • Lesley Manville - La signora Harris va a Parigi
  • Margot Robbie - Babylon
  • Anya Taylor-Joy - The Menu
  • Emma Thompson - Il piacere è tutto mio 

A24
Michelle Yeoh in Everything Everywhere

Migliore attore non protagonista

  • Jonathan Ke Quan - Everything Everywhere All at Once
  • Brendan Gleeson - Gli spiriti dell'isola
  • Barry Keoghan - Gli spiriti dell'isola
  • Brad Pitt - Babylon
  • Eddie Redmayne - The Good Nurse

Migliore attrice non protagonista

  • Angela Bassett - Black Panther: Wakanda Forever
  • Kerry Condon - Gli spiriti dell'isola (The Banshees of Inisherin)
  • Jamie Lee Curtis - Everything Everywhere All at Once
  • Dolly de Leon - Triangle of Sadness
  • Carey Mulligan - Anche io

Miglior sceneggiatura

  • Martin McDonagh – Gli spiriti dell'isola
  • Todd Field – Tár
  • Daniel Kwan e Daniel Scheinert – Everything Everywhere All at Once
  • Sarah Polley – Women Talking
  • Steven Spielberg e Tony Kushner – The Fabelmans

Searchlight
Gli Spiriti dell'Isola

Miglior colonna sonora originale

  • Justin Hurwitz – Babylon
  • Carter Burwell – Gli spiriti dell'isola (The Banshees of Inisherin)
  • Alexandre Desplat – Pinocchio di Guillermo del Toro
  • Hildur Guðnadóttir – Women Talking
  • John Williams – The Fabelmans

Miglior canzone originale

  • Naatu Naatu (Kala Bhairava, M. M. Keeravani, Rahul Sipligunj) - RRR
  • Carolina (Taylor Swift) - La ragazza della palude
  • Ciao Papa (Roeben Katz, Guillermo Del Toro) - Pinocchio
  • Hold My Hand (Lady Gaga) - Top Gun: Maverick
  • Lift Me Up (Rihanna) - Black Panther: Wakanda Forever

Miglior film animato

  • Pinocchio di Guillermo del Toro
  • Inu-ō
  • Marcel the Shell with Shoes On
  • Il gatto con gli stivali 2 - L'ultimo desiderio
  • Red

Miglior film in lingua straniera

  • Argentina, 1985 - Argentina
  • Niente di nuovo sul fronte occidentale - Germania
  • Close - Belgio
  • La donna del mistero - Corea del sud
  • RRR - India

Categorie televisive: tutti i vincitori del Golden Globe

Miglior serie drammatica

  • House of the Dragon
  • Better Call Saul
  • The Crown
  • Ozark
  • Scissione 

HBO
House of the Dragon - Daemon e Rhaenyra uno di fronte all'altra vicino a un camino

Miglior serie comedy o musicale

  • Abbott Elementary
  • The Bear
  • Hacks
  • Only Murders in the Building
  • Mercoledì

Migliore attore di una serie drammatica

  • Kevin Costner - Yellowstone
  • Jeff Bridges - The Old Man
  • Diego Luna - Andor
  • Bob Odenkirk - Better Call Saul
  • Adam Scott - Scissione

Migliore attrice di una serie drammatica

  • Zendaya - Euphoria
  • Emma D'Arcy - House of the Dragon
  • Laura Linney - Ozark
  • Imelda Staunton - The Crown
  • Hilary Swank - Alaska Daily

HBO
Euphoria - Zendaya

Migliore attore di una serie comedy o musicale

  • Jeremy Allen White - The Bear
  • Donald Glover - Atlanta
  • Bill Hader - Barry
  • Steve Martin - Only Murders in the Building
  • Martin Short - Only Murders in the Building

Migliore attrice di una serie comedy o musicale

  • Quinta Brunson - Abbott Elementary
  • Kaley Cuoco - L'assistente di volo - The Flight Attendant 
  • Selena Gomez - Only Murders in the Building
  • Jenna Ortega - Mercoledì
  • Jean Smart - Hacks

Migliore attore non protagonista in una serie

  • Tyler James Williams - Abbott Elementary
  • John Lithgow - The Old Man
  • Jonathan Pryce - The Crown
  • John Turturro - Scissione
  • Henry Winkler - Barry

Migliore attrice non protagonista in una serie

  • Julia Garner - Ozark
  • Elizabeth Debicki - The Crown
  • Hannah Einbinder - Hacks
  • Janelle James - Abbott Elementary
  • Sheryl Lee Ralph - Abbott Elementary

Miglior miniserie o serie antologica o film per la TV

  • The White Lotus
  • Black Bird
  • Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer 
  • The Dropout
  • Pam & Tommy

Migliore attore protagonista in una miniserie o serie antologica o film per la TV

  • Evan Peters - Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer
  • Taron Egerton - Black Bird
  • Colin Firth - The Staircase - Una morte sospetta
  • Andrew Garfield - In nome del cielo
  • Sebastian Stan - Pam & Tommy

Netflix
Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer | La scena preferita de L'esorcista III vista in tv da Dahmer
La scena preferita de L'esorcista III vista in TV da Dahmer nel primo episodio della serie

Miglior attrice protagonista in una miniserie o serie antologica o film per la TV

  • Amanda Seyfried - The Dropout
  • Jessica Chastain - George & Tammy
  • Julia Garner - Inventing Anna
  • Lily James - Pam & Tommy
  • Julia Roberts - Gaslit

Migliore attore non protagonista in una miniserie o serie antologica o film per la TV

  • Paul Walter Hauser - Black Bird
  • F. Murray Abraham - The White Lotus
  • Domhnall Gleeson - The Patient
  • Richard Jenkins - Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer 
  • Seth Rogen - Pam & Tommy

Apple TV+
Black Bird - Paul Walter Hauser

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o serie antologica o film per la TV

  • Jennifer Coolidge - The White Lotus
  • Claire Danes - Fleishman Is in Trouble
  • Daisy Edgar-Jones - In nome del cielo
  • Niecy Nash - Dahmer - Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer
  • Aubrey Plaza - The White Lotus

Golden Globe alla carriera

  • Eddie Murphy

Golden Globe alla carriera televisiva

  • Ryan Murphy
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Steven Spielberg pensa a una serie TV (e svela la sua preferita)

Scopri cosa ha dichiarato il regista Steven Spielberg sull'eventualità di iniziare lavorare sul piccolo schermo con una serie TV.
Autore: Rebecca Megna ,
Steven Spielberg pensa a una serie TV (e svela la sua preferita)

Dopo la decisione di Quentin Tarantino di dirigere un progetto sul piccolo schermo con la sua prima serie TV, ecco che anche Steven Spielberg si è detto pronto a fare lo stesso. Il colosso del cinema di Hollywood dell'era moderna ha intenzione di lavorare sul piccolo schermo

Steven Spielberg ha parlato della sua volontà di portare la sua arte sul piccolo schermo durante un'intervista per il podcast SmartLess.

Sto cercando altri articoli per te...