Demon Slayer: dopo l'annuncio della terza stagione quanto manca alla fine dell'anime?

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Copertina di Demon Slayer: dopo l'annuncio della terza stagione quanto manca alla fine dell'anime?

Domenica scorsa si è conclusa la seconda stagione di Demon Slayer, che non appena conclusa ha già rivelato l’arrivo della terza stagione. L’opera di Koyoaru Gotouge continua ad avere un successo stratosferico in tutto il mondo: il manga nella sua corsa totale di 23 numeri ha superato i 100 milioni di copie vendute nel solo Giappone, e i numeri continuano a salire nonostante la conclusione grazie alla spinta dell’anime.  La serie animata è tra le più popolari e seguite in tutto il mondo non soltanto sul suolo nipponico, ma in tutto il mondo grazie alla distribuzione internazionale. Il film ha incassato in tutto il mondo 500 milioni di dollari diventando il film d’animazione più visto della storia del Giappone e uno dei primi film in cima al botteghino nel 2020 non prodotto a Hollywood.

L’anime di Demon Slayer, che deve gran parte del suo successo anche alle animazioni sopraffine di Ufotable, è dunque inarrestabile nel suo successo, tanto che non si è atteso un minuto per annunciare la terza stagione dopo la fine della seconda. Tutte le cose belle però devono concludersi, e anche Demon Slayer non durerà per sempre, considerando inoltre che il manga si è concluso già da tempo. Quanto tempo resta dunque alla fine dell’anime di Demon Slayer? Mettendo in campo alcune ipotesi proviamo a rispondere a questa domanda.

Advertisement

Demon Slayer: quanto manca alla fine dell’anime

Shueisha/Ufotable

Demon Slayer anime fine

Anche se quelle che illustreremo sono nostre ipotesi, ci baseremo su un dato inequivocabile, ossia i capitoli del manga rimanenti, dato che la serie segue fedelmente quanto accade nella controparte cartacea. Ovviamente non faremo nessun tipo di spoiler su cosa avverrà nella storia dopo la fine della seconda stagione.

Il manga di Demon Slayer si è infatti concluso lo scorso anno con un totale di 23 volumi, e attualmente, con la conclusione dell’arco narrativo del Quartiere dei Piaceri, l’anime si è fermato al volume 12, dunque più o meno a metà della storia. In realtà andando a vedere gli archi narrativi mancanti, ne restano soltanto tre da adattare, questi sono:

  • Il villaggio dei fabbri
  • L’addestramento degli Hashira
  • La saga finale

La prossima saga, ossia il Villaggio dei Fabbri, come lunghezza si attesta più o meno sul numero di capitoli del Quartiere dei Piaceri (della durata di 30 capitoli), ossia 28. L’addestramento degli Hashira sembra invece una saga molto corta, dato che dura soltanto 9 capitoli. Infine la saga finale è invece la più lunga di tutta l’opera per un totale di 69 capitoli, anche se divisa in due parti ben distinte, ma ovviamente in continuo tra loro.

Shueisha/Ufotable

Demon Slayer characters

Analizzando i capitoli rimanenti e la media di episodi che una saga come il Quartiere dei Piaceri richiede, è facile capire come una sola stagione non basterà a concludere la storia, ma come minimo ce ne vorranno almeno due. Sappiamo già che la terza stagione coprirà la saga successiva, ossia Il Villaggio dei Fabbri, che potrebbe durare tra i 10 e i 12 episodi essendo lunga più o meno quanto il Quartiere dei Piaceri che è durata 11 episodi. La saga dell’Addestramento degli Hashira è molto corta e potrebbe essere conclusa in soli 2 o 3 episodi e potrebbe essere inserita direttamente nella terza stagione per concluderla.

La saga finale invece, data la sua lunghezza, potrebbe prendersi una stagione tutta per sé, ossia l’ipotetica quarta per concludere la storia in circa 24-26 episodi. Al massimo quest’ultima potrebbe essere ulteriormente divisa in massimo due stagioni da meno episodi, ma quasi sicuramente l’anime non andrà dopo la quarta o quinta stagione massimo. Resta però sempre la variante data da un possibile nuovo film animato, semplicemente perché, dopo il successo del Treno Mugen, è difficile pensare che la serie non torni nuovamente al cinema.  

Demon Slayer: arriverà anche un nuovo film?

Shueisha/Ufotable

Demon Slayer film

Advertisement

La strada di un nuovo film è sempre aperta per Demon Slayer, d’altronde non si può ignorare il successo ottenuto dalla prima pellicola che è persino riuscita a scalzare il record de La Città Incantata come film d’animazione più visto nei cinema giapponesi. Il problema principale è che le saghe che restano da adattare sono troppo lunghe per riuscire a stare all’interno dei tempi di un singolo film. L’unica eccezione sarebbe la saga dell’Addestramento degli Hashira, ma è una saga più preparatoria per il gran finale piuttosto che una saga con un inizio e una fine concreta come era stato con il Treno Mugen. La prossima saga è già stata confermata per la terza stagione e dunque è da escludere, resterebbe dunque la possibilità soltanto della saga finale per prendere materiale per un film.

In questo caso possiamo ipotizzare due percorsi che in realtà non si escludono tra loro ma potrebbero convivere:

  • La saga finale di Demon Slayer potrebbe essere conclusa con un film d’animazione o magari anche due.
  • Si realizzerà una storia originale esclusiva per il nuovo film, come spesso succede in molti altri anime.

Ufotable, lo studio d’animazione che si occupa di Demon Slayer in passato ha già realizzato saghe di film divisi in diverse parti; la trilogia di Fate/Stay Night: Heaven’s Feel ne è un esempio, dunque vedere almeno l’ultima parte della saga finale dell’anime concludersi con uno o due film non è un percorso da escludere, specie se si vorrebbe celebrare in grande stile il finale di una serie così importante. Lo scorso anno la famosa serie animata Gintama ha scelto di concludersi proprio con un film d’animazione invece che con una nuova stagione, dunque esiste già almeno un precedente.

Advertisement

Shueisha/Ufotable

Demon Slayer film hashira

Altra strada che sarebbe possibile seguire è invece quella di un contenuto originale. Il film del Treno Mugen è in realtà l’eccezione alla regola, dato che solitamente i lungometraggi dedicati agli shonen di successo sono sempre storie originali non considerate propriamente canoniche, o se lo sono restano comunque molto di contorno, così chi guarda solo la serie animata non si perde nulla della trama effettiva. Pensate ad esempio ai film dedicati a My Hero Academia, o ai classici film di One Piece o Dragon Ball. Prima dei film dedicati alla serie Super, ossia Broly, La Resurrezione di Freezer e La battaglia degli Dei, aveva una filmografia composta solo da storie non canoniche.

Un film originale potrebbe anche vedere la collaborazione diretta della mangaka Koyoharu Gotouge, che potrebbe realizzare una storia nuova appositamente per il lungometraggio nonostante ormai abbia concluso l’opera originale. Un po’ come succede sempre più spesso di recente come ad esempio con Eiichiro Oda pienamente coinvolto nel prossimo film One Piece RED (ma già aveva collaborato molto per Stampede e Gold). Queste al momento sono soltanto ipotesi, l’unica certezza è che Demon Slayer ci farà compagnia ancora per alcuni anni nella sua forma animata.

Advertisement

Da quante stagioni è composta la serie animata di Demon Slayer?

Al momento sono uscite due stagioni complete e la terza è stata da poco annunciata.

Quanti film sono stati fatti su Demon Slayer?

Al momento ne esiste soltanto uno, Demon Slayer: il Treno Mugen uscito anche nei cinema italiani.

Dove si possono vedere l'anime e il film di Demon Slayer?

La prima stagione dell'anime è possibile vederla sia su Netflix che su Amazon Prime Video, mentre la seconda stagione è attualmente disponibile su Crunchyroll sottotitolata in italiano.

Il film Il Treno Mugen è invece possibile vederlo su Amazon Prime Video.

Da quanti numeri è composto il manga di Demon Slayer, esiste in Italia?

Il manga di Demon Slayer si compone in totale di 23 numeri, in Italia il manga è ancora in corso per conto della casa editrice Star Comics.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Demon Slayer: annunciata la terza stagione dell'anime

La terza stagione dell'anime di Demon Slayer è stata annunciata subito dopo la conclusione della seconda, appena finita in Giappone.
Autore: Silvio Mazzitelli ,
Demon Slayer: annunciata la terza stagione dell'anime

La seconda stagione di Demon Slayer si è appena conclusa dopo un totale di 18 episodi. Un numero atipico per le serie animate giapponesi, che di solito sono programmate per durare fino alla fine di una delle tipiche stagioni degli anime, che in questo caso si sarebbe dovuta concludere a fine marzo. Fortunatamente la terza stagione dell’anime è già stata annunciata. Lo staff di Ufotable che si occupa della realizzazione della serie animata ha infatti confermato che la prossima stagione è già in cantiere e ha già mostrato un primo teaser trailer.

Sappiamo inoltre già alcune informazioni su come proseguirà l’avventura di Tanjiro: la terza stagione sarà infatti incentrata sulla saga chiamata nel manga Swordsmith Village Arc, in cui il nostro protagonista dovrà riforgiare la sua fida spada. Ancora però è presto per sapere quando effettivamente la nuova stagione andrà in onda, d’altronde la seconda si è appena conclusa proprio oggi.

Sto cercando altri articoli per te...