Nel nuovo live-action de La Sirenetta Ursula potrebbe essere una parente di Ariel

La nemesi di Ariel, invidiosa della sua voce, potrebbe essere sua zia.

Disney Ursula in primo piano

Si parla molto del live-action in lavorazione su La sirenetta, uno dei film più amati del “Rinascimento Disney”, ma soprattutto della genealogia della villain, Ursula, che probabilmente avrà una backstory diversa da quella che conoscevamo.

Ursula, insieme a Crudelia, Malefica e la strega di Biancaneve, è una delle cattive più iconiche della storia disneyana, con la sua pelle viola, le sue velleità da cantante, i gioielli dorati e il trucco acceso.

Si era già parlato dell’argomento durante l’evento D23 Expo, in cui era stata approfondita l’origine della super cattiva, una creatura marina ibrida tra una piovra e un’umana, che – come vuole la miglior tradizione Disney – nel nuovo progetto potrebbe diventare parente di Tritone e Ariel stessa. 

Deadline ha riportato che l’ipotesi del legame di parentela potrebbe essere confermato: Ursula, da “semplice strega del mare” dovrebbe diventare la sorella di Tritone, e quindi la zia di Ariel, un po’ come avviene ne Il Re Leone, in cui si verifica uno scontro in famiglia.

Questo dettaglio non dovrebbe cambiare la linearità del patto tra Ursula e Ariel: la strega riesce a trasformare la sirena in un’umana per tre giorni in cambio della sua risorsa più preziosa: la voce.

La sua slealtà causerà poi una battaglia che vedrà l’incoronazione del lieto fine, con Ariel umana e felice con Eric.

La Sirenetta nasce da una fiaba di Hans Christian Andersen del 1837. Nel primo film d’animazione del 1989 pare che questo legame familiare citato nel testo fosse stato preso in considerazione: lo aveva rivelato a D23 Expo Michael Peraza. Ursula avrebbe dovuto ricordare in una scena a Tritone di essere sua sorella. Poi, per lo spunto di un documentario di Cousteau sui polipi e sulle loro particolarità, si era pensato di seguire le caratteristiche di questa specie marina staccando la cattiva dalla famiglia del re del mare.

L'edizione speciale Andersen, Hans Christian La sirenetta e altre fiabe. Ediz. a colori
L'edizione speciale
Andersen, Hans Christian

La sirenetta e altre fiabe. Ediz. a colori

28,40 €

Nel nuovo film la scopriremo invece, molto probabilmente, come la zia cattiva. Questo è un dettaglio sicuramente importante, ma non toglierà nulla alla maestosità di questa villain, che è anche protagonista di una giostra del parco a tema Disney California Adventure The Little Mermaid ~ Ariel's Undersea Adventure, del musical di Broadway ispirato a La Sirenetta e della serie C’era una volta.

Oltre al legame di parentela, il live-action potrebbe anche inserire un nuovo personaggio, sempre stando al report di Deadline. Sarebbe interpretato da Noma Dumezweni, ma non sappiamo ancora chi potrebbe essere. Nel cast ci sarà anche Jessica Alexander, ma anche in questo caso non abbiamo idea di chi potrebbe interpretare, forse una sorella di Ariel.

Ursula sarà interpretata da Melissa McCarthy, affiancata da Halle Bailey nel ruolo della sirenetta, Javier Bardem in quello di Tritone, Jacob Tremblay nei panni del pesciolino Flounder, Daveed Diggs in quelli di Sebastian, oltre a Jonah Hauer-King e Awkwafina.

DisneyIl poster di The Little Mermai
Il poster di The Little Mermaid

Le riprese sono già iniziate. La regia è affidata a Rob Marshall e non c’è ancora una data d’uscita chiara: sarà nelle sale o sulla piattaforma? Non si sa ancora, per l’incertezza dell’evoluzione dello scenario della pandemia.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca