Paolo Sorrentino ce la fa, Lady Gaga no: tutte le nomination agli Oscar 2022

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Paolo Sorrentino ce la fa, Lady Gaga no: tutte le nomination agli Oscar 2022

Molti pronostici sono stati avverati, ma non mancano le sorprese in questa nuova tornata di nomination per gli Oscar 2022. Partiamo da due solide certezze italiane: nonostante l'agguerritissima competizione in Miglior film internazionale, Paolo Sorrentino strappa una nomination con il suo È stata la mano di Dio. Altra nomination italianissima quella del lungometraggio animato Luca, della Pixar, diretto da Enrico Casarosa e Andrea Warren e ambientato nella Riviera Ligure. 

Oscar 2022: conferme e sorprese dalle nomination

Sul fronte delle conferme, Il potere del cane rimane il grande favorito per la vittoria finale: ha strappato 12 nomination, tra cui miglior film, miglior regia e miglior sceneggiatura per la regista Jane Campion e ben quattro nomination attoriali: Kirsten Dunst, Benedict Cumberbatch, Jesse Simmons e Kodi Smith-McPhee. 

Advertisement

Segue a ruota Dune, che ottiene 10 nomination tecniche e quella di miglior film. Purtroppo però sfuma quella per miglior regia per Denis Villeneuve, probabilmente "sottratta" da Ryosuke Hamaguchi, che con il suo Drive My Car ottiene tre nomination: miglior film e miglior film internazionale, miglior sceneggiatura non originale. 

Ottima anche la performance di Kenneth Branagh con Belfast e le sue 7 nomination: ora che è stato nominato anche come regista e produttore, è la prima persona ad essere menzionata in ben 7 categorie differenti nel corso della sua carriera! 

Cuberbatch
Benedict Cumberbatch strappa la sua prima nomination con Il potere del cane

Tra le sorprese c'è l'ottima performance del film CODA (dato per favorito mesi fa ma poi poco considerato dai pronostici), l'inclusione di Kristen Stewart e Penélope Cruz tra le migliori attrici, la presenza del norvegese Joaquim Trier tra gli sceneggiatori per il suo lavoro su La persona peggiore del mondo.

Non mancano ovviamente i delusi: oltre a Villeneuve come regista, spicca l'assenza di Lady Gaga come miglior attrice per House of Gucci, che porta a casa una sola nomination.

Potete rivedere l'annuncio delle nomination sul canale Youtube dell'Academy. 

La consegna delle statuette avverrà durante la notte delle stelle del cinema: la 94esima edizione dei premi Oscar si terrà nella notte del 27 marzo 2022.

Advertisement

La classifica dei film più nominati

  • 12 nomination: Il potere del cane
  • 10 nomination: Dune
  • 7 nomination: West Side Story e Belfast
  • 4 nomination: CODA, Don’t Look Up, Drive My Car, King Richard, Licorice Pizza, Nightmare Alley

Tutte le nomination degli Oscar 2022

Miglior film

Licorice Pizza Licorice Pizza Los Angeles, 1973. Gary Valentine, adolescente intraprendente e fanfarone, incontra Alana Kane, venticinquenne sul cammino dell'indipendenza. Lei gli porge specchio e pettine per la foto dell'annuario scolastico, lui le dichiara ... Apri scheda

Miglior regia

  • Kenneth Branagh - Belfast 
  • Ryosuke Hamaguchi - Drive My Car
  • Paul Thomas Anderson - Licorice Pizza
  • Jane Campion - Il potere del cane
  • Steven Spielberg - West Side Story

Il potere del cane Il potere del cane Un ranchero autoritario e carismatico reagisce con beffarda crudeltà quando il fratello porta a casa la nuova moglie e il figlio di lei, finché non accade l'imprevisto. Apri scheda

Miglior attore protagonista

  • Javier Bardem - Ti presento i Ricardo
  • Benedict Cumberbatch - Il potere del cane
  • Andrew Garfield - Tick, Tick...Boom
  • Will Smith - Una famiglia vincente
  • Denzel Washington - The Tragedy of Macbeth

Miglior attrice protagonista

  • Jessica Chastain - Gli occhi di Tammy Faye
  • Oliva Colman - La figlia perduta
  • Penélope Cruz - Madres Parallelas
  • Nicole Kidman - Ti presento i Ricardo
  • Kristen Stewart - Spencer

Spencer Spencer Il matrimonio della principessa Diana e del principe Carlo è da tempo in crisi. Sebbene le voci di tradimenti e di divorzio abbondino, in occasione delle feste di Natale nella ... Apri scheda

Advertisement

Miglior attore non protagonista

  • Ciarán Hinds - Belfast 
  • Troy Kotsur - CODA
  • Jesse Plemons - Il potere del cane
  • J. K. Simmons - Ti presento i Ricardo
  • Kodi Smit-McPhee - Il potere del cane 

Belfast Belfast Nell'Irlanda del Nord di fine anni Sessanta, il giovane Buddy vive in contesto fatto di lotte della classe operaia, cambiamenti culturali e violenza settaria. Sogna un futuro che lo porterà ... Apri scheda

Miglior Attrice Non Protagonista

  • Jessie Buckley - La figlia perduta
  • Ariana DeBose  -West Side Story
  • Judi Dench - Belfast
  • Kristen Dunst - Il potere del cane
  • Aunjanue Ellis- Una famiglia vincente 

Miglior Sceneggiatura Originale

  • Belfast
  • Don't Look Up
  • Una famiglia vincente
  • Licorice Pizza
  • La persona peggiore del mondo

La persona peggiore del mondo La persona peggiore del mondo La trentenne Julie vive con il quarantenne Aksel, un fumettista di culto. Aksel è un uomo amorevole e attento e la vita della coppia nella scena artistica di Oslo è ... Apri scheda

Miglior Sceneggiatura Non Originale

  • CODA
  • Drive My Car
  • Dune
  • La figlia perduta
  • Il potere del cane

Dune Dune In un distante futuro dell'umanità, il duca Leto Atreides accetta la gestione del pericoloso pianeta di Arrakis, anche noto come Dune, l'unica fonte della sostanza più preziosa dell'universo, "la spezia", ... Apri scheda

Advertisement

Miglior film internazionale

È stata la mano di Dio È stata la mano di Dio Il diciassettenne Fabietto Schisa è un ragazzo goffo che lotta per trovare il suo posto nel mondo, ma che trova gioia in una famiglia straordinaria e amante della vita. Fino ... Apri scheda

Miglior film d'animazione

  • Encanto
  • Flee 
  • Luca 
  • I Mitchell contro le macchine
  • Raya e l'ultimo drago

Encanto Encanto Il film racconta la storia di una famiglia straordinaria, i Madrigal, che vive nascosta tra le montagne della Colombia, in una casa magica, in una città vivace, in un luogo ... Apri scheda

Miglior documentario

  • Ascension
  • Attica
  • Flee
  • Summer of Soul (…Or, When the Revolution Could Not Be Televised)
  • Writing with Fire

Miglior fotografia

  • Dune
  • Il potere del cane 
  • La fiera delle illusioni - Nightmare Alley
  • La tragedia di Macbeth
  • West Side Story

Macbeth Macbeth Al coraggioso guerriero Macbeth le streghe pronosticano un'imminente ascesa al trono. Ma quando il re premia il suo eroismo con un titolo nobiliare invece che con la corona, Macbeth decide ... Apri scheda

Miglior montaggio

  • Don't Look Up
  • Dune
  • Il potere del cane
  • Tick, Tick...Boom
  • Una famiglia vincente

Una famiglia vincente - King Richard Una famiglia vincente - King Richard Sin dall'infanzia, le sorelle Venus e Serena Williams vengono indirizzate verso il tennis dal padre Richard, che fa loro da allenatore. L'obiettivo di Richard è quello di dare alle figlie ... Apri scheda

Miglior colonna sonora

  • Don’t Look Up
  • Dune
  • Encanto
  • Il potere del cane 
  • Madres Paralelas

Madres paralelas Madres paralelas Due donne non sposate che sono rimaste incinte per sbaglio e stanno per partorire si incontrano in una stanza d'ospedale: Janis, di mezza età, impenitente e felice; Ana, un'adolescente, piena ... Apri scheda

Miglior canzone originale

  • “Be Alive” - Una famiglia vincente
  • “Down To Joy” - Belfast
  • “Dos Oruguitas” - Encanto
  • “No Time To Die” - No Time to Die
  • “Somehow You Do” - Four Good Days

No Time to Die No Time to Die Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della ... Apri scheda

Miglior scenografia

  • Dune
  • Il potere del cane 
  • La fiera della illusioni - Nightmare Alley
  • La tragedia di Macbeth
  • West Side Story

La fiera delle illusioni - Nightmare Alley La fiera delle illusioni - Nightmare Alley Il giovane e ambizioso giostraio Stanton 'Stan' Carlisle ha la straordinaria capacità di manipolare le persone ricorrendo all'uso di poche parole ben scelte. La sua esistenza avrà una svolta inaspettata ... Apri scheda

Migliori costumi

  • Cruella
  • Cyrano
  • Dune
  • La fiera delle illusioni - Nightmare Alley 
  • West Side Story

Crudelia Crudelia L'adolescente Estella ha un sogno. Desidera diventare una stilista, essendo dotata di talento, innovazione e ambizione in egual misura. Ma la vita sembra intenzionata ad assicurarsi che i suoi sogni ... Apri scheda

Miglior trucco e acconciature

  • Cruella
  • Dune
  • Gli occhi di Tammy Faye
  • House of Gucci
  • Il principe cerca figlio

House of Gucci House of Gucci Sul finire degli anni Settanta, Patrizia Reggiani, una outsider di umili origini, sposa Maurizio Gucci, rampollo della nota maison di moda italiana. La sua sfrenata ambizione innescherà una pericolosa spirale ... Apri scheda

Miglior sonoro

  • Belfast
  • Dune 
  • Il potere del cane
  • No Time to Die
  • West Side Story

West Side Story West Side Story New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i 'veri' americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall'altra gli ... Apri scheda

Migliori effetti speciali

  • Dune
  • Free Guy
  • No Time to Die
  • Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli
  • Spider-Man: No Way Home 

Spider-Man: No Way Home Spider-Man: No Way Home In seguito agli eventi di Spider-Man: Far from Home, la vita di Peter Parker viene stravolta dopo che Mysterio rivela al mondo la sua identità. Peter chiede aiuto a Stephen ... Apri scheda

Miglior cortometraggio (animato)

  • Affairs of the Art
  • Bestia
  • Boxballet
  • Robin Robin
  • The Windshield Wiper

Miglior cortometraggio (live action)

  • Ala Kachuu - Take and Run
  • The Dress
  • The Long Goodbye
  • On My Mind
  • Please Hold

Miglior cortometraggio (documentario)

  • Audible
  • Lead Me Home
  • The Queen of Basketball
  • Three Songs for Benazir
  • When We Were Bullies

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Dune: The Sisterhood, tutte le novità: la regia della serie prequel passa al regista di Chernobyl

Impegnato nella preparazione del secondo film su Dune, Denis Villeneuve cede il testimone al collega Johan Renck: sarà lui a dirigere e produrre The Sisterhood, serie prequel sulle Bene Gesserit.
Autore: Elisa Giudici ,
Dune: The Sisterhood, tutte le novità: la regia della serie prequel passa al regista di Chernobyl

Sarà Johan Renck, il regista della miniserie HBO Chernobyl, a dirigere i primi episodi di Dune: The Sisterhood, la serie prequel del film di Denis Villeneuve. Il regista canadese ha ceduto il testimone al collega, probabilmente per l'impegno gravoso della regia del secondo Dune, film con protagonista Timothée Chalamet nei panni di Paul Atreides, attualmente in corso di pre-produzione.

Mentre il regista di Prisoners e Blade Runner: 2049 si occuperà di girare la saga cinematografica (che dovrebbe essere composta da tre film), il collega noto per aver diretto la miniserie sul disastro nucleare di Chernobyl si occuperà di Dune: The Sisterhood. Nel 2019 infatti HBO Max aveva ordinato la produzione di questa miniserie prequel del film; ben prima che Dune arrivasse in sala, credendo nella visione di Villeneuve, inizialmente intenzionato a dirigere anche gli episodi di questo titolo.

Sto cercando altri articoli per te...