Prime Video, tutte le serie e le novità in arrivo [LISTA]

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Prime Video, tutte le serie e le novità in arrivo [LISTA]

Cosa arriverà su Prime Video il prossimo autunno? Tra produzioni originali italiane, conferme degli show già lanciati e alcune succose novità Amazon ha annunciato oltre 15 nuove produzioni.

Così come avvenuto nei giorni scorsi per Sky, anche Prime Video ha presentato il suo palinsesto per l'autunno 2022 e l'inverno 2023. Spiccano le conferme dei talent lanciati e rilanciati da Prime Video con i suoi show di punta (in primis LOL - Chi ride è fuori) ma anche l'avvio di alcune importanti collaborazioni con talent della scena italiana e la voglia di puntare su serie originali dal respiro e dalle ambizioni internazionali.

Advertisement

Durante l'evento di presentazione del palinsesto è stato fatto anche il punto sulla nuova interfaccia grafica in arrivo anche in Italia e quello sul programma aggiornato delle partite della Champions disponibili in esclusiva su Prime Video. 

Scopriamo insieme cosa vedremo prossimamente su Prime Video Italia. 

Prime Video: il palinsesto del 2022/2023

Prime video

I ritorni

Celebrity Hunted - Caccia all’uomo - Stagione 3

La terza stagione dello show in cui le star devono fuggire in incognito da un gruppo di esperti che tenta di catturarle sarà ambientata a Roma. A dar loro la caccia saranno alcuni tra i più noti analisti e investigatori professionisti, esperti di cyber security, profiler e human tracker provenienti dalle forze dell’ordine e dai servizi segreti militari.

Le coppie di celebrità in fuga saranno così composte: Luca Argentero e Cristina Marino, i comici Ciro Priello, Katia Follesa  e Fabio Balsamo, gli attori Salvatore Esposito e Marco D’Amore, i cantanti Rkomi e Irama. Prevista anche la presenza di molte guest star. In una clip di presentazione si vedono i concorrenti del cast di Gomorra chiedere una mano agli attori di Romanzo Criminale per nascondersi e muoversi per Roma. 

Celebrity Hunted - Caccia all’uomo - Stagione 3 arriverà nell'autunno 2022 su Prime Video.

LOL Xmas Special: Chi ride è fuori

Prime Video
Prime Video - il cast di LOL

Uno speciale di Natale di LOL della durata di di più ore e simile a un film, che punta a un “effetto rimpatriata”. Fedez sarà il conduttore dello speciale e della terza stagione già annunciata da Prime Video. Lo Xmas Special sarà un gustoso antipasto per gli appassionati dello show, prima della nuova stagione. 

Advertisement

Nello speciale vedremo il ritorno di alcuni comici delle prime due edizioni. Mara Maionchi tornerà al programma, ma nei panni di concorrente. Tra concorrenti torneranno a sfdarsi: Maria De Biase, Lillo, il mago Forest, Michela Giraud, Frank Matano, Angelo Pintus. Il vincitore devolverà in beneficienza un montepremi di centomila euro. 

LOL Xmas Special: Chi ride è fuori arriverà a Natale 2022 su Prime Video.

Dinner Club - Stagione 2

Carlo Cracco annuncia la seconda edizione del cooking travelogue di Prime Video, naturalmente seduto a tavola con i suoi ospiti. Tante le new entry: le comica Paola Cortellesi e il collega Antonio Albanese, gli attori della fiction Rai Luca Zingaretti e  Marco Giallini. Due i ritorni: quello di Luciana Littizzetto e quello della campionessa in carica Sabrina Ferilli.

Dinner Club porta gli ospiti e gli spettatori alla scoperta delle ricette e dei tesori più nascosti del nostro Paese. Mete di questo nuovo viaggio sono la Sila in Calabria, la Romagna, il Sud Tirolo e la Sicilia.

Le 6 puntate che compongono la seconda stagione di Dinner Club saranno in esclusiva su Prime Video nel 2023.  

Gli show

Prova Prova Sa Sa

Frank Matano conduce un format originale di Prime: Prova Prova Sa sa è un comedy show incentrato sull’improvvisazione e sull’intrattenimento dal vivo. Il cast fisso è formato da 4 comici eccezionali: Maccio Capatonda, Maria Di Biase, Edoardo Ferrario e Aurora Leone.

Advertisement

In ogni puntata i quattro comici devono esibirsi senza canovaccio, seguendo le sfide lanciate dal conduttore o dal pubblico, talvolta singolarmente, altre volte lavorando in gruppo. Lo show sarà disponibile su Prime Video a fine 2022.  

Comedy Specials

Prime Video prova la strada della stand-up comedy italiana? Prossimamente infatti saranno disponibili in piattaforma una serie di spettacoli con protagonisti alcuni dei comici italiani più conosciuti e amati.

Ecco i primi protagonisti annunciati e le relative date d'uscita:

  • Alessandro Siani - 26 luglio 2022
  • Lillo e Greg - autunno 2022
  • Angelo Pintus - prossimamente
  • Enrico Brignano - prossimamente
  • Francesco Cicchella - prossimamente
  • Maurizio Lastrico - prossimamente

Le serie

Prisma 

Un progetto dedicato al racconto dell’inclusività e della diversità. Dalle clip mostrate sembra una serie dedicata a un gruppo di adolescenti sulla falsariga di Skam Italia. 

Prima arriverà su Prime Video il 21 settembre 2022. 

Me Contro Te – La Famiglia Reale 

Arriva su Prime Video una serie con protagonisti Sofia e Luigi dei Me contro Te. Per la regia di Gianluca Liuzzi, la serie aprirà un nuovo capitolo per il duo che crea contenuti per i più piccoli su YouTube e che è già sbarcato con grande successo anche al cinema.

Ne La famiglia reale conosceremo nuovi personaggi del mondo di Luì e Sofì, in un formato differente da quello visto finora sui social. Nella prima clip mostrata alla stampa impressiona il livello produttivo alto, con riprese in esterna nei pressi di una grande villa: Luì e Sofì sono arrivati in carrozza per incontrare la famiglia reale e sono nervosi ed eccitati da questa prospettiva. La trama della serie infatti prevede che in quest’avventura Lui e Sofì vengono invitati nel palazzo della Regina ad Ardesia per conoscere i suoi tre scatenatissimi nipotini. 

Me Contro Te – La Famiglia Reale arriverà su Prime Video il 30 settembre 2022. 

Advertisement

The Bad Guy 

Luigi Lo Cascio è il protagonista di questa nuova produzione Prime Video. Una mafia story che ha al centro un uomo cattivo immerso in un mondo folle e strambo, con una vena umoristica. Un giudice onesto e integerrimo che cerca un super ricercato è costretto a cambiare identità e a diventare tutt’altro rispetto a chi era, fingendosi criminale fino a prenderci gusto a interpretare il suo nuovo ruolo. 

The Bad Guy verrà lanciato in tutti i territori dove è presente Prime Video nell'autunno 2022.

Sono Lillo

Dopo il rilancio di carriera ottenuto grazie a LOL, Lillo Petrolo diventa protagonista di una serie co-prodotta da Lucky Red e Prime Video.

Sarà una versione alternativa di Lillo quello di Sono Lillo. Lo showman interpreta un comico che non ha avuto successo se non per il personaggio di Posaman, da cui vorrebbe staccarsi ma non ci riesce. Tutti lo vogliono come Posaman e lui, che ha cominciato a odiare il personaggio, finisce per non riuscire a uscire mai dal personaggio, esasperando la moglie Marzia che decide di lasciarlo. La serie racconta di come i comici siano percepiti dal pubblico e come si percepiscano, tra tante manie e tic. 

Nel cast anche Pietro Sermonti nei panni nell’agente del protagonista, Corrado Guzzanti, Sara Lazzaro, Valerio Lundini, Emanuela Fanelli, Emanuela Girauld, Caterina Guzzanti. 

Sono Lillo sarà disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2023.   

Everybody Loves Diamonds

Una serie e una heist series con protagonista Kim Rossi Stuart nei panni di Leonardo Notarbartolo, rocambolesco ladro palermitano che mise a colpo ad Anversa un colpo milionario rubando un grande quantitativo di diamanti. Il colpo originale avvenne nel 1952, mentre nella serie è ambientato in epoca contemporanea. Nel cast ci saranno anche Anna Foglietta, Gianmarco Tognazzi, Carlotta Antonelli e Leonardo Lodi.

Everybody Loves Diamonds ha un taglio internazionale, con tante location in giro per l'Europa (a partire da Anversa) e parte dei dialoghi parlati in inglese. Nel cast ci sono due attori internazionali del calibro di Rupert Everett e Malcolm McDowell.

Everybody Loves Diamonds arriverà su Prime Video a primavera 2023.

I documentari

Kobe – Una storia italiana

Prime Video dedica un documentario al mito della pallacanestro Kobe Bryant. La produzione italiana si concentrerà proprio sugli anni dell'infanzia e dell'adolescenza trascorsi dal campione nei campetti da gioco italiani.

Kobe - Una storia italiana arriverà su Prime Video nel 2022.  

Mahmood - Ja ti la Crediasa Crasa

Dopo il doc dedicato a Laura Pausini, Prime Video ha realizzato un documentario che segue il due volte vincitore di Sanremo Mahmood. Il documentario seguirà l’anno favoloso dell’artista lanciato nell’olimpo della musica italiana, svelando anche alcuni aspetti della sua vita privata.

Il lungometraggio è stato girato lungo tutto il suo tour europeo, raccontando la storia di uno degli artisti italiani più amati. Mahmood - Ja ti la Crediasa Crasa esplora le relazioni più intime di Mahmood con le persone che hanno lasciato un segno nella sua vita personale: la famiglia, gli amici, i collaboratori.

Mahmood - Ja ti la Crediasa Crasa arriverà prossimamente su Prime Video.

I film 

Ipersonnia

Prime sta anche producendo un thriller ambientato in un futuro prossimo dove le vecchie carceri sono solo un ricordo con protagonista Stefano Accorsi.

L'alternativa alla detenzione è uno stato di sonno profondo in cui scontare la pena. L’ipersonno è un sistema efficiente, economico e affidabile, almeno fino aquando uno psicologo incaricato di monitorare lo stato psichico dei carcerati si troverà di fronte a un detenuto senza storia. 

Ipersonnia sarà disponibile su Prime Video nel 2022.  

Improvvisamente Natale

Prime Video regalerà ai suoi abbonati un film natalizio con protagonista Diego Abatantuono. Improvvisamente Natale racconta la storia di una bambina di nome Chiara. La bimba vede il nonno Lorenzo solo a Natale, quando la famiglia va a trovarlo in montagna. Ora però i genitori hanno deciso di andare da lui d'estate, per chiedergli aiuto su come dire alla piccola che stanno per separarsi. Anche Lorenzo però ha i suoi problemi, ma è determinato a regalare l’ultimo Natale felice alla sua nipotina...a Ferragosto!

Improvvisamente natale arriverà su Prime Video a Natale 2022. 

Mai dire Kung Fu - Grosso guaio all'Esquilino

Il secondo progetto di Lillo con Prime è un film ambientato a Roma. Questa la sinossi ufficiale:

Davide, un timido ragazzo di 12 anni costretto ad affrontare il malvagio bullo del quartiere mentre cerca di non fare brutta figura con Yasmin, la ragazza che gli piace. Per farlo una volta per tutte, decide di rivolgersi a un bizzarro maestro di Kung Fu, Martino, ex star di B-Movie ora in declino e al verde. Tra improbabili allenamenti, rocambolesche fughe e qualche botta, Martino e Davide cresceranno insieme e impareranno ad affrontare le proprie paure.

Mai dire Kung Fu - Grosso guaio all'Esquilino sarà disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2023.  

Il nuovo film con e di Maccio Capatonda, prodotto da Lotus Production, una società Leone Film Group, in associazione con Medusa, sarà disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2023.  

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Peter Jackson snobbato da Amazon per Gli Anelli del Potere (e i fan si infuriano)

Leggi cosa è successo tra Peter Jackson e i creatori della serie Il Signore degli Anelli - Gli Anelli del Potere, di Prime Video.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Peter Jackson snobbato da Amazon per Gli Anelli del Potere (e i fan si infuriano)

Oltre ad aver rivelato la volontà di Peter Jackson di servirsi dell'ipnosi per dimenticare il suo lavoro su Il Signore degli Anelli, il podcast di The Hollywood Reporter ha anche rivelato un interessante retroscena riguardante la nuova serie de Il Signore degli Anelli - Gli Anelli del Potere.

In molti si sono chiesti se Peter Jackson fosse stato coinvolto nel lavoro di produzione, scrittura o persino regia della nuova serie ambientata nella favolosa Terra di Mezzo ideata da J. R. R. Tolkien. Da qualche tempo si sa che Jackson non è coinvolto in alcun modo, ma adesso - grazie alle parole dell'autore della trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli - si può sapere come sono andati realmente i fatti. Secondo il racconto di Peter Jackson, la produzione della nuova serie Gli Anelli del Potere lo ha contattato per chiedergli se lui volesse essere coinvolto nel progetto. Peter Jackson ha giustamente chiesto, prima di dare una risposta, di poter leggere una sceneggiatura: ovviamente il suo nome per i fan de Il Signore degli Anelli è sinonimo di qualità e quindi è corretto da parte sua assicurarsi che la nuova serie sia all'altezza delle aspettative degli appassionati. Alla richiesta di Jackson, i produttori de Gli Anelli del Potere hanno risposto affermativamente, ma di fatto non hanno mai inviato nessun copione al regista neozelandese.

Sto cercando altri articoli per te...