Da Elden Ring a Resident Evil 8: i videogiochi più attesi del 2021

I videogiochi "cambiano pelle" nel 2021 con PS5 e Xbox Series X, senza dimenticare l'incognita Nintendo Switch, pronti a regalare emozioni con nuove uscite. Scopriamo le più promettenti dell'anno.

Sony/Bloober Team/Nintendo Alcuni dei videogame in uscita nel 2021

Anno nuovo, nuova generazione di console, nuovi titoli in cantiere.

Con il recentissimo debutto - era novembre 2020 - di PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S, il 2021 si preannuncia come un vero e proprio party in pixel e poligoni da vivere non solo su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch, ma pure sulle piattaforme next-gen a marchio Sony e Microsoft. Party che per l'appunto fa rima con tantissime produzioni videoludiche in uscita, che proveranno a regalare divertimento e suggestioni ad un popolo geek sempre più numeroso. Con alcune per altro in arrivo già a gennaio.

Vogliamo allora prendervi per mano e scoprire con voi, in un "viaggio" sicuramente coloratissimo ma senza pretese di completezza, quelle che ad ora paiono le più luminose. Spazieremo naturalmente tra esclusive e multipiattaforma, toccando ora sequel richiestissimi ora nuove proprietà intellettuali dall'evidente potenziale.

Le esclusive PS4 e PS5

Prima tappa della nostra avventura virtuale è quella tra i lidi Sony, colosso nipponico che con la sua PS4 ha saputo dominare il settore dal 2013 ad oggi. Con il lancio dell'introvabile PS5, la "grande S" punta sul classico con un pizzico di innovazione - data dalle feature peculiari del DualSense -, rinnovando la sua scuderia di esclusive. 

Sony PlayStation 5 - DualSense Wireless Controller
Sony

PlayStation 5 - DualSense Wireless Controller

59,00 €

Pensiamo a Horizon: Forbidden West, sequel diretto del già acclamato gioco action adventure "ecologista" di Guerrilla Games, che dopo la serie sparacchina Killzone ha cambiato genere per dare vita alla saga con protagonista la cacciatrice Aloy. Questa volta l'eroina dalla chioma rosso fuoco sarà chiamata a viaggiare, in questo meraviglioso e inquietante mondo abitato da animali cibernetici, oltre i confini conosciuti. Arriverà allora fino al "proibito ovest", tra scenari mozzafiato e creature maestose e terribili.

Il secondo capitolo di Horizon vedrà la luce nel 2021 per PS4 e PS5, e cercherà di ridefinire il genere delle avventure d'azione assieme al "cugino" God of War 2

Sottotitolato a quanto pare Ragnarök, proseguirà sulla scia del titolo del 2018, che ha abbandonato la mitologia ellenica per sposare quella norrena. Della nuova epopea del Fantasma di Sparta non si sa praticamente nulla, neanche se il titolo visto nel primo teaser trailer sia definitivo, con Sony a conservare il più totale riserbo su quello che nel 2021 sarà probabilmente il suo più colossale trionfo sulla quinta PlayStation da salotto. 

Cambiando totalmente registro, dagli stessi autori di Dishonored e Prey il 21 maggio arriverà Deathloop. Il gioco di Arkane Studios Lyon - disponibile su PC e PlayStation 5 in esclusiva temporale - è ambientato sull'isola di Blackreef, e presenta due personaggi giocabili, Colt e Aleksis Dorsey, bloccati in un'eterna lotta a causa di un loop temporale. Pronto invece per marzo, Kena: Bridge of Spirits è il primo progetto videoludico di Ember Labs, e ha incuriosito tutti grazie al suo fantastico stile grafico e l'eccezionale comparto tecnico. Il gioco è un'avventura dinamica in terza persona, e permette di controllare Kena, una giovane ragazza nota come la Guida Spirito, incaricata di radunare piccoli compagni spiriti noti come Rot.

Tra i giochi più attesi del 2021 su PlayStation troviamo pure Returnal, prossima fatica del team di Housemarque Games - già autori di Resogun e Dead Nation, solo per citare i più noti - in arrivo in esclusiva su PS5 il 19 marzo 2021. Non manca neppure il metroidvania F.I.S.T. - Forged In Shadow Torch dello studio cinese TiGames, in cui prendere il controllo di Rayton, un coniglio dai tratti antropomorfi pesantemente armato che ha il compito di salvare un suo amico dalla prigionia imposta dalla Legione delle Macchine. Disponibile in primavera su PS4, PS5 e PC.

Le esclusive Nintendo Switch

Seppur negli ultimi anni sia stata più a suo agio nel ruolo di outsider nelle tradizionali dinamiche da console war, Nintendo rappresenta ancora oggi uno dei giganti dell'industria. E che con Nintendo Switch - e la successiva Nintendo Switch Lite - ha saputo incontrare i favori del pubblico per via della sua natura ibrida e di giochi in esclusiva inarrivabili.

Il 2021 non sarà da meno, e mentre è praticamente pronto un parco a tema dedicato ai volti più iconici della casa di Super Mario, andrà a pennellarsi per i fan di diverse produzioni inedite. Pensiamo ad esempio a The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2, di cui si è visto solo un evocativo trailer sul palco dell'E3 2019. 

Stupendo praticamente tutti, la clip mette in scena un'anteprima misteriosa, oscura e vibrante di poesia alla Hayao Miyazaki di Mononoke o Nausicaa, per deliziare il palato dei gamer in vista del seguito di uno dei giochi più riusciti e amati della passata generazione.

Purtroppo il team di sviluppo non rilascia notizie da molto tempo, complice le difficoltà incontrate per via della crisi sanitaria, ma assicura che Link e Zelda torneranno su Switch nel 2021. Un altro progetto completamente sparito dai radar è quel Bayonetta 3 nato dalla collaborazione tra Nintendo e i talentuosi ragazzi di Platinum Games, notoriamente maestri nella creazione di action frenetici e dall'elevato valore tecnico.

Ben più concreta è la release di Super Mario 3D World + Bowser's Fury, prevista per il 12 febbraio. La riedizione del platform originariamente sviluppato per Wii U include alcuni livelli e contenuti inediti che sembrano poter arricchire in maniera sensibile l'esperienza di gioco, per altro con la presenza di un Bowser più arrabbiato che mai!

Da tenere d'occhio c'è pure la produzione tutta italiana Baldo - realizzata dallo storico NAPS Team e pronta entro al fine dell'anno -, così come Monster Hunter Rise, in uscita il prossimo 26 marzo. I mostri di Capcom tornano in esclusiva almeno temporanea su una console di Nintendo con un monster game in cui i cacciatori di mostri potranno brandire diverse armi per portare avanti avventure che, almeno in questo caso, strizzano l'occhio a meccaniche più vicine a quelle action. Senza però rinunciare a quei tecnicismi veri e propri marchi di fabbrica per il franchise creato dagli stessi autori di Resident Evil e Street Fighter.

Nintendo Monster Hunter Rise - Nintendo Switch
Nintendo

Monster Hunter Rise - Nintendo Switch

49,11 €

Dal passato - e nello specifico dal catalogo del Nintendo DS - torna anche Neo The Worlds Ends With You, sequel inaspettato del classico fantasy-metropolitano diretto da Tetsuya Nomura. Il primo trailer e i suoi dialoghi, che hanno luogo impiegando il consueto mix di illustrazioni stilizzate e vignette da fumetto, ci hanno svelato la presenza di facce vecchie e nuove, tra cui spicca un nuovo Game Master di nome Shiba.

Le esclusive Microsoft

Tra i videogiochi più attesi del 2021 non possono di certo mancare quelle che grazieranno l'ecosistema Microsoft, sia su PC che su console - quindi Xbox One, Xbox One X, Xbox Series X e Xbox Series S

Ad aprire le danze è l'horror psicologico The Medium, in uscita tra pochissimo, già il 28 gennaio. Il nuovo gioco di Bloober Team si presenta come un sincero tributo ai classici del genere, con specifici riferimenti alla indimenticabile saga di Silent Hill, da cui eredita non solo le atmosfere ma anche il compositore della colonna sonora Akira Yamaoka. La protagonista è Marianne, una medium con il potere di spostarsi tra il piano reale e la dimensione esoterica.

Microsoft Xbox Wireless Controller, Nero Carbone
Microsoft

Xbox Wireless Controller, Nero Carbone

78,97 €

Previsto al lancio di Xbox Series X e Series S, Halo: Infinite ha però deluso le altissime aspettative dei fan con un primo video di gameplay scialbo e dal poco mordente, sia sul piano delle meccaniche di gameplay che su quello squisitamente tecnico. Ora, 343 Industries si è rimessa al lavoro per non tradire la fiducia del colosso di Redmond e quella dei tantissimi amanti di Master Chief

Il debutto rimane fissato per l'autunno di quest'anno, assieme a quello di S.T.A.L.K.E.R. 2, vasto sparatutto open world con ambientazione dinamica, che muta in base alle condizioni meterologiche e all'orario. Previsto già al lancio su Game Pass per PC e Xbox Series S e X, il titolo ci trascinerà in The Zone, area contaminata e popolata da creature mutate, che circonda un misterioso impianto nucleare. Presentato durante i The Game Awards 2019, anche Senua's Saga Hellblade 2 brilla tra i videogiochi più attesi dal popolo Xbox.

Non solo, si tratta del primo titolo che il talentuoso team di sviluppo Ninja Theory propone dopo la sua acquisizione da parte di Microsoft. Il sequel andrà ad ampliare l'universo narrativo che ha fatto da sfondo alle vicende narrate in Hellblade: Senua's Sacrifice. Quest'ultimo, lo ricordiamo, ha posto i giocatori nei panni di Senua, giovane segnata dalla morte del proprio amato. Con un'ambientazione legata all'era dei vichinghi ed alla mitologia norrena, il titolo ha saputo affrontare l'estremamente complesso e delicato tema della malattia mentale.

I giochi multipiattaforma

Mentre è fisiologico che Sony, Nintendo e Microsoft puntino sulle esclusive che abbiamo appena analizzato assieme, allo stesso modo il 2021 sarà foriero di altrettante produzioni multipiattaforma in uscita che hanno tutte le carte in regola per riuscire a sedurre cuori - e portafogli! - dei player. 

Partiamo con Far Cry 6, ennesima iterazione del franchise FPS a mondo aperto di Ubisoft. Abbandonati i panorami del Montana rurale del quinto episodio e la follia estremista di Padre Joseph Seed, la software house d'Oltralpe ci porta nella paradisiaca isola tropicale di Yara, oppressa dal regime totalitario di Anton Castillo, dittatore interpretato dall'attore Giancarlo Esposito - che di recente ha prestato il volto all'imperiale Moff Gideon nella serie TV The Mandalorian su Disney+.

UBI Soft Far Cry 6 Gold Edition PS5
UBI Soft

Far Cry 6 Gold Edition PS5

101,66 €

Far Cry 6 è in uscita il 18 febbraio per PlayStation 5 e Xbox Series S e X, mentre non ha ancora una release precisa Elden Ring, nuovo progetto di Hidetaka Miyazaki e della sua From Software. L'autore della trilogia ruolistica di Dark Souls e del precedente Demon's Souls unisce qui le forze con George R.R. Martin - sì, il creatore del fenomeno Game of Thrones -, che ha scritto il soggetto e inventato il mondo di gioco.

Mondo che sarà liberamente esplorabile in stile open world, per la prima volta nelle storia di From Software. Gli utenti PlayStation, PC e Xbox dovranno dunque attendere l'autunno per scoprire come questa impostazione si adatterà al level design così raffinato e geometrico delle precedenti opere del maestro Miyazaki. 

Restando in ambito letterario, il 2021 ci regalerà anche Hogwarts Legacy, ispirato alla saga nata dalla penna della scrittrice britannica J. K. Rowling. I fan di Harry Potter impugneranno le bacchette in un action-RPG - anche questo con struttura open world - ambientato nel XIX secolo, in cui interpretare uno studente appena ammesso alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts.

Il gioco tutto incantesimi e creature fantastiche è di natura cross-gen per PC, console PlayStation e Xbox, ed è sviluppato da Avalanche Software sotto etichetta Warner Bros. Interactive Entertainment. Se alla magia preferite l'orrore, allora dovete assolutamente tenere d'occhio Resident Evil 8: Village, prossima iterazione della saga survival horror di Capcom, che come il suo predecessore mantiene la visuale in prima persona. Vedremo ancora una volta Ethan Winters alle prese con mostruosità assortite, così come assisteremo al ritorno del "veterano" Chris Redfield, che qui è tuttavia avvolto da un alone sinistro. Per scoprire la verità dovremo esplorare un villaggio sperduto, un castello terrificante ed una fitta foresta in cui ci aspetteranno innumerevoli pericoli. 

L'ultima tappa del nostro viaggio ci porta ad esplorare le bellezze in due dimensioni di Hollow Knight: Silk Song, seguito di un'opera d’arte in due dimensioni che si propone come una via di mezzo tra un Castlevania bidimensionale e un Dark Souls. Non solo, tra i videogiochi più attesi del 2021 è fisiologico inserire Disco Elysium: The Final Cut, la versione definitiva del folle e acclamato gioco di ruolo con visuale isometrica sviluppato da ZA/UM.

Questa edizione si arricchirà di missioni aggiuntive e della tanto richiesta localizzazione in italiano. Disco Elysium: The Final Cut è previsto per marzo 2021 su PC, PlayStation 4 e 5, e solo in seguito su Xbox One, Serie X e S, Nintendo Switch e Google Stadia.

ULIN Hollow Knight: Silksong Peluche Figura Giocattolo Morbido Peluche Hollow Cavalieri Farcito Morbido Peluche Ripiene (A)
ULIN

Hollow Knight: Silksong Peluche Figura Giocattolo Morbido Peluche Hollow Cavalieri Farcito Morbido Peluche Ripiene (A)

15,99 €

E voi, quale videogame in arrivo quest'anno attendete maggiormente

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca